DISTILLERIA


GRAPPA ... e non solo ...

La nostra è una distilleria artigiana a conduzione famigliare, dove la tradizione e l’esperienza ci hanno insegnato a prestare sempre molta attenzione e cura alla selezione delle materie prime, le quali, unite alle migliori tecniche di distillazione danno origine a prodotti di qualità superiore.

Nella nostra azienda abbiamo due tipologie di alambicchi discontinui a bagnomaria, uno, il più antico, a quota giornaliera (con licenza di esercizio ereditata all’impero austro–ungarico) alimentato a legna, e l’altro, di recente realizzazione, con colonna di rettifica e apparecchio misuratore.

Il processo di distillazione è un processo lento, che richiede pulizia, pazienza e conoscenza di tutti quei “piccoli” segreti che la nostra storia di distillatori Trentini ci ha insegnato.
Stiamo attenti nel selezionare le migliori vinacce e la migliore frutta che andremmo a distillare, ed in seguito è nostra premura fare attenzione alla loro fermentazione e conservazione.
Il prodotto, una volta fermentato, viene messo nel paiolo a bagnomaria.
Qui con il delicato calore del vapore, le vinacce o la purea di frutta, rilasciano vapori alcolici, misti a profumi ed aromi, che continuano il loro percorso lungo la colonna di retifica dove si raffinano concentrandosi e finiscono il loro “ciclo” nei refrigeratori dove passano dallo stato gassoso a quello liquido.

La bravura di noi distillatori, stà nel riuscire a separare le molteplici sostanze presenti nei vapori alcolici, aventi ciascuna diversa volatilità (diversi punto di ebollizione), conservando solamente il “cuore” della grappa, ossia la parte più pregiata, e scartando “teste” e “code” ricche di componenti poco gradevoli e dannosi.
Il “cuore” viene raccolto in serbatoi ed in seguito stoccato nel magazzino fiscale aziendale.
Una volta effettuate le analisi di legge,il distillato è pronto per essere portato a gradazione di vendita, ed imbottigliato. .